Psicologia e benessere

Psicologia e benessere

Grazie anche alle recenti scoperte ognuno di noi è diventato consapevole del fatto che il proprio benessere dipende da una varietà di fattori, biologici, ambientali, psichici e somatici strettamente intercorrelati tra di loro. E in questo senso, nell’ottica di considerare il benessere come equilibrio psicofisico è fondamentale un approccio  olistico alla persona.

I risultati scientifici non hanno fatto altro che confermare ciò di cui ognuno di noi si è sempre reso conto e continua a rendersi conto nella vita di tutti i giorni, cioè che il raggiungimento e il mantenimento di uno stato di benessere richiede un’attenzione e un impegno consapevole nel migliorare i diversi aspetti della nostra vita quotidiana: dall’alimentazione al ritmo sonno-veglia, ma soprattutto al controllo dello stress e dei pensieri negativi che avvelenano il nostro corpo e la nostra mente.

Mente e corpo si influenzano e sono legati, le nostre emozioni sono in grado di generare modificazioni neuro-endocrine che agiscono sulle vie nervose e quindi sulla nostra salute, in senso positivo o negativo, secondo la loro qualità.

Ecco le molte applicazioni della psicologia che ci danno la possibilità di lavorare su noi stessi e di raggiungere, migliorare o mantenere il benessere.

  • Training di Autostima e Assertività
  • Gestione dello stress
  • Training di dimagrimento
  • Training antifumo
  • Tecniche di comunicazione (“Parlare in pubblico”)
  • Rilassamento progressivo muscolare di Jacobson (per sportivi e non)
  • Mindfulness o meditazione di consapevolezza
  • Training autogeno
  • Training rilassamento di gruppo nella preparazione al parto

Leave a Reply

Your email address will not be published.